GLI EVENTI SONO CONFERMATI ANCHE IN CASO DI MALTEMPO!

19:00  vita viaggi e sapori di JEAN MICHEL CARASSO  che firma anche...

...LA MITICA APERICENA (20:15)

21:00   Gabriele Coen (sax), Stefano Saletti (oud, bouzouki, live electronics), Lisa Natoli (voce recitante)

VIAGGIO ALLA FINE DEL MILLENNIO

di A. B. Yehoshua








                                    




Balagan

(da freedictionary.com)

caos: parola presa a prestito dall'ebraico moderno (che a sua volta l'ha presa a prestito dal russo). "E' stato un totale e completo balagan".

Balagan

(da Treccani.it)

Nella Russia dei sec. 18° e 19°, teatro provvisorio destinato a rappresentazioni popolari nelle piazze delle maggiori città; mantenne sempre un carattere grossolano e rudimentale.

BALAGAN

ANNO TERZO



Giovedì 18 giugno

La mamma, l'angelo e la ciambella  (Enrico FInk. la Balagàn Cafè Orkestar e il Coro dei Giovani della Comunità Ebraica di Firenze)


Giovedì 2 luglio

Anton Dressler (clarinetto e clarinetto basso)

Andrea Gottfried (pianoforte)


Giovedì 30 luglio

evento eccezionale in esclusiva

FRANK LONDON


Giovedì 6 agosto

Gabriele Coen, Stefano Saletti e Lisa Natoli

concerto/racconto ispirato a "Fino alla Fine del Millennio" di A.B. Yehoshua


giovedì 27 agosto

BANDA IMPROVVISA

diretta da Orio Odori


















i giovedì nel giardino
della Sinagoga di Firenze

Il programma 2014: 

BALAGAN 2015: PONTI, CONNESSIONI, LINK

Enrico Fink

 

Lo spettacolo è ambientato nell’estate del 999, nel cuore di un continente selvaggio, e racconta un viaggio dalla luminosa Tangeri alla costa atlantica dell’Europa e due realtà inconciliabili, la solare sensualità del Sud e l’austero rigore europeo, che entrano in conflitto, incarnandosi in due modi differenti di vivere, in due diversi codici di comportamento all’interno di una fede comune.